Riflessioni recenti

Il mio amico Web


il profilo è uguale

Nel novembre del 2006 durante una pausa pomeridiana mi reco al bar insieme al mio socio di studio, prendiamo un cappuccino e veniamo incuriositi da un negozio di animali.

In vetrina i soliti gadget: il collare con i brillantini, il cibo più appetitoso, una voliera super accessoriata e poco più in la una gabbietta con due cuccioli…un micetto e un cagnolino.

Lo ammetto, non ho resistito, mi sono avvicinato.

Il cucciolo di cane, per la cronaca un Pinscher, di certo sapeva come vendersi e subito tra un’espressione buffa e un mordicchio al dito è entrato a far parte dello Studio Melica Scandelin & Partners.

Il primo problema dal veterinario, qualche minuto dopo l’acquisto, è stato rispondere alla domanda: “Come si chiama?” non ci avevo ancora pensato ma con naturalezza è stato rispondere: “WEB, il suo nome è WEB”

Da quel giorno WEB è il Socio aggiunto, è vero non concorre nel sostenere le spese o incrementare il reddito di Studio, però è parte fondamentale della struttura: segue i nostri ritmi che sono dettati da scadenze processuali, redazione contratti e policy aziendali, per non parlare di aerei, treni e lunghi tragitti in auto.

Web ha un suo blog, partecipa ai convegni e quando esce una sua foto o un suo video raccoglie subito tantissimi: “Mi Piace”, un po’ mi sento in competizione perchè al sottoscritto sono  affidate le relazioni pubbliche per il gruppo.   :-)

A Web, quando sono incerto su qualcosa, segretamente affido le mie decisioni: lo metto davanti alle scelte e osservo le sue reazioni…l’ultima è stata quella scegliere il nuovo template dello Studio, quello con la musica non lo attirava più.

Commenti

commenti su Facebook

Lascia un commento