Riflessioni recenti

Lettera di una bimba al suo papà

“PAPÀ sei tornato dal lavoro, ma cosa è successo?”

“Tranquilla principessa di papà, sto bene, solo che oggi dei pacifisti ci hanno tirato dei sassi, ci hanno preso a bastonate, ci hanno deriso ed umiliato.”

“Papino tu sei buono perché prendi i cattivi, ma perché oggi ti hanno trattato così?”

“Perché “democrazia e libertà” sono parole bellissime, ogni giorno le difendo, ma oggi ho incontrato persone che ne attribuiscono un significato sbagliato”.

“Papà resta a casa”

“Non posso, abbiamo il mutuo, la scuola, la rata della macchina ed un irrefrenabile senso dello Stato”.

Commenti

commenti su Facebook

Lascia un commento