Riflessioni recenti

  • Home
  • Privacy
  • Pubblicata la lista dei Politici Gay italiani

Pubblicata la lista dei Politici Gay italiani



Alcuni giorni fa Aurelio Mancuso, presidente di “Equality Italia”, all’indomani della bocciatura della legge sull’omofobia ha promesso che oggi alle ore 10,00 sarebbe stato pubblicato un elenco di politici omosessuali e qui trovate la pagina come promesso

E così è stato. Forse lo chiameranno il Gayleaks, dal più noto Wikileaks che ha portato alla luce fatti, opinioni e commenti riservati della prima potenza al mondo, fatto sta che questa operazione è destinata a destare non poche polemiche.

Quali sono i diritti lesi? Sicuramente la privacy e la riservatezza dei soggetti riportati nell’elenco, alcuni sicuramente ricorreranno alla querela per il reato di diffamazione chiedendo l’oscuramento della pagina, resta il sospetto che gli autori del Gayleaks abbiano realmente le prove alla base di quanto asseriscono.

Gli scenari che possono profilarsi sono i seguenti:

a) i soggetti interessati promuoveranno una querela per diffamazione, si avvierà un procedimento penale e i responsabili della pubblicazione della lista porteranno davanti al Giudice penale le loro fonti di prova.

b) i soggetti interessati non faranno nulla attribuendo alla dichiarazione un valore legato alla “libertà di espressione”, delegittimando la fonte.

c) i soggetti interessati dichiareranno guerra alla Rete definendola uno strumento “incivile” che va censurato e limitato

Lo scenario è difficile da inquadrare, spero solo che si concluda con uno accresciuta coerenza e tutela della libertà di espressione in Rete.

 

Commenti

commenti su Facebook

Lascia un commento