Riflessioni recenti

Un dubbio da cittadino

bondi_monti

UPDATE: Alle ore 19.55 le Agenzie riportano la notizia che Enrico Bondi si è dimesso dall’incarico Commissario per i tagli della spesa pubblica, dopo le polemiche sollevate per il suo nuovo incarico di selezionatore dei candidati della Lista Civica del premier Mario Monti
Ieri su Facebook e oggi in Rete l’articolo che segue era l’unico che ponesse questa domanda al Premier Mario Monti.
Non ho ricevuto una risposta diretta, tuttavia le dimissioni giunte in serata mostrano l’etica seguita dai protagonisti di questa vicenda a cui devo riconoscere il merito di aver immediatamente provveduto a chiarire una posizione imbarazzante.
@@@

L’uomo che vedete nella foto, con il Presidente del Consiglio Sen. Prof. Mario Monti, è il Dott. Enrico Bondi, ottimo e competente amministratore, chiamato dall’ultimo Governo a studiare i migliori tagli o revisioni della spesa pubblica.

Allo stesso Dott. E. Bondi è stato dato l’incarico da parte del Prof. Monti di vagliare “giustamente e correttamente” tutti i candidati alla lista “Scelta Civica con Monti per l’Italia” affinchè non compaiano soggetti che hanno conflitti di interesse o peggio precedenti penali.

Una domanda: “quest’ultimo incarico svolto dal Dott. Bondi è pagato direttamente dal Prof. Monti e dalla sua lista oppure è in conto allo Stato nonchè svolto attraverso i mezzi offerti dalla P.A. come indagini tributarie – Servizi – Ministero della Giustizia?”

Inoltre leggo da diverse fonti giornalistiche on line che il Dott. Enrico Bondi avrebbe difficoltà nell’esaminare e approvare i curricula di alcuni candidati eccellenti:
Renzo Lusetti, ex Pd e deputato uscente dell’Udc, condannato a risarcire 18mila euro per consulenze ingiustificate;
Linda Lanzillotta, ex Pd poi con Rutelli nell’Ap, condannata per danno erariale ( 40mila euro da risarcire al comune di Roma per alcune consulenze;
Enzo Carra 16 mesi per false dichiarazioni ai Pm;
Lorenzo Cesa imputato in un processo per corruzione aggravata, in attesa di sentenza defintiva;
Benedetto Della Vedova condannato a 4 mesi per aver distribuito hashish durante una manifestazione di disobbedienza civile;
Giuseppe Drago condannato in appello per peculato e abuso d’ufficio.

Ringrazio tutti coloro che mi saranno di aiuto nel fornirmi ogni chiarimento.

p.s.
Questa domanda non ha fini politici quindi non sono graditi commenti in tal senso

Commenti

commenti su Facebook

Lascia un commento