Riflessioni recenti

Giochi di ruolo in politica

Similitudini

La dialettica politica è un’arte difficile e soprattutto in pochi sono in grado di gestirla.

Oggi assistiamo ad un pessimo gioco di ruolo in cui siede all’opposizione. non avendo i numeri per imporre le sue idee proposte sotto forma di emendamenti. ritiene (erroneamente) di ricorrere a gesti teatrali per richiamare l’attenzione dei media e del proprio elettorato.

Saremmo portati a pensare che la responsabilità del declino dialettico dei partiti sia da ascrivere a coloro che pongono in essere azioni teatrali svilendo le sedi istituzionali, in realtà la colpa è degli elettori che vedono in queste azioni una concretezza parlamentare.

Non riuscivo a comprendere tutto ciò, sino a quando non ho posto due foto a confronto scattate in anni diversi, che ritraggono due schieramenti distanti ma che hanno lo stesso modo di attirare l’attenzione.

Commenti

commenti su Facebook

Lascia un commento