Riflessioni recenti

Il rispetto per le Istituzioni nasce dalla democrazia

SENATO

Ad un certo punto ho pensato di trovarmi davanti ad un programma comico, ad uno scherzo, ad un filmato che in assenza di audio poteva  benissimo provenire dalla cronaca di  un governo di un Paese del terzo mondo, ancora in fase di un concreto sviluppo etico, liberale e democratico.

E’ invece no, si tratta del Senato della Repubblica della mia Italia, un luogo in cui il Paese ha scelto i Senatori a vita come Luigi Sturzo, Eugenio Montale, Eduardo De Filippo, Carlo Bo, Norberto Bobbio, Rita Levi Montalcini, in cui siedono di diritto i Presidenti della Repubblica (ex art.59 della Costituzione) Enrico De Nicola, Luigi Einaudi, Giovanni Gronchi, Antonio Segni, Giuseppe Saragat, Giovanni Leone, Sandro Pertini, Francesco Cossiga, Oscar Luigi Scàlfaro, Carlo Azeglio Ciampi e tanti altri illustri personaggi che in passato  e ancora oggi onorano il Senato con condotte  equilibrate e di esempio per tutti.

Poi giungono questi filmati e ci si interroga sul come riacquistare il senso dello Stato, il rispetto e l’educazione.

La soluzione è nel perseguire i valori tradizionali attraverso una nuova Generazione di donne e uomini, capaci di fondare le proprie idee sul dialogo costruttivo, su progetti concreti e sulle condotte esemplari.

Commenti

commenti su Facebook

Lascia un commento